Cioccolata calda per due

Il libro è reperibile in tutte le librerie Feltrinelli,Mondadori e sulle piattaforme Amazon e IBS

Questo romanzo ha avuto una svolta importante, quando la sua autrice ascoltando un programma alla radio, ha raccolto la sfida di uno scrittore e regista italiano Alessandro Baricco.

La sfida era la seguente: “sapreste scrivere un racconto che abbia come spunto la frase: «Pronto, amore…»

 

Un telefono che squilla nella casa di un giornalista , la richiesta di informazioni di una studiosa, un incontro in un bar di Roma, due vite che il fato (caso o destino) ha fatto  intrecciare , lei che ascolta e lui che narra un dramma che si è consumato tanti anni prima a Trieste dalla fine della seconda guerra mondiale durante il conflitto serbo-bosniaco, una misteriosa telefonata a un cellulare: sono questi i temi di una storia a due voci che gioca tra amore e morte, tra leggerezza e tormenti, che emergono come spruzzi di onde di un mare in tempesta, tra le righe della posta elettronica e davanti a due tazze di cioccolata calda e profumati pasticcini. Roma, Trieste e Sarajevo assistono a incontri d’amore, a rocambolesche ricerche tra le vittime di una guerra assurda, perpetuata sotto gli occhi indifferenti del mondo.